Terms and Conditions

TERMINI E CONDIZIONI ROMEMINICAB
Nota: la traduzione in inglese dei Termini e condizioni di RomeMinicab viene fornita per comodità dei nostri clienti non di lingua italiana. Indipendentemente da ciò, solo la versione originale in italiano è legalmente vincolante.

1. Generale
2. Rapporto contrattuale e conclusione del contratto
3. Requisiti per la registrazione dell’utente per l’utilizzo di RomeMinicab WebApp
4. Argomenti del contratto di trasporto non programmato a vantaggio dell’utente
5. Risarcimento e pagamento
6. Responsabilità
7. Modifiche all’offerta RomeMinicab
8. Protezione dei contenuti, concessione dei diritti d’uso a RomeMinicab WebApp
9. Disposizioni finali

1. GENERALE
ROMEMINICAB di Viorel Florin Pelin, Via Guglielmo Pepe 41, Marino 00047, P. IVA 15227781000 (di seguito “RomeMinicab”)
consente ai suoi utenti di prenotare un servizio di noleggio con conducente sulla sua WebApp online, attraverso l’associazione con altre piattaforme online di sua proprietà, ed a breve sarà possibile usare anche le applicazioni per dispositivi mobili (“App”) “WebApp”). Il servizio RomeMinicab consiste solo nella fornitura di un diritto per il trasporto dell’utente (cliente o passeggero) rispetto a un fornitore di servizi di trasporto (“NCC” Noleggio con Conducente) come intermediario, facilitando l’incontro tra domanda e offerta, e non nella fornitura del servizio di viaggio stesso.

Questi Termini e Condizioni (di seguito “Termini”) fanno parte di ogni accordo tra gli utenti che hanno prenotato un servizio di Noleggio con Conducente a RomeMinicab. Descrivono anche in dettaglio i servizi di Noleggio con Conducente offerti attraverso il diritto diretto creato da RomeMinicab tra l’utente e l’NCC(fornitore diretto del servizio).

Le deviazioni dalle Condizioni d’uso, anche nel caso di lettere di conferma e servizi non qualificati, vengono respinte a meno che la direzione di RomeMinicab non abbia espressamente concordato diversamente per iscritto.
2. RELAZIONE DI CONTRATTO E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
2.1 RELAZIONE CONTRATTUALE
RomeMinicab fornisce servizi di Noleggio con Conducente esclusivamente attraverso le piattaforme di sua propietà RomeMinicab WebApp, né direttamente né tramite terzi.
RomeMinicab fornisce semplicemente all’utente il diritto di essere trasportato su un NCC (Noleggio con Conducente) con azienda o libero profesionista indipendente ma sotto contrato con RomeMinicab per la fornitura del servizio di Noleggio con Conducente.

Pertanto, RomeMinicab stipula le disposizioni necessarie con l’ NCC a proprio nome, che fornisce all’Utente il diritto di essere trasportato tramite NCC (“Beneficiario di terzi”, chiamato anche “Contratto di trasporto a beneficio dell’utente”). Di conseguenza, gli utenti hanno il diritto di richiedere servizi di viaggio e altri reclami direttamente dall’ NCC.

L’Utente utilizza RomeMinicab solo come intermediario o arranger booking e non come servizio di trasporto. La richiesta di risarcimento di RomeMinicab comprende le commissioni di collocamento e l’anticipo versato da RomeMinicab all’ NCC.

2.2 CONCLUSIONE
Inviando un modulo di prenotazione compilato tramite WebApp o telefonicamente (“Richiesta di viaggio” dell’utente) a RomeMinicab, l’utente inoltra una richiesta per la conclusione di un Accordo di prenotazione, booking. L’oggetto di questo accordo è la fornitura del servizio di Noleggio con Conducente per soddisfare la richiesta dell’utente o passeggero.

RomeMinicab invia quindi all’Utente un’e-mail che conferma la ricezione dei dettagli del viaggio per il servizio Noleggio con conducente che deve essere elaborato dai nostri operatori. Attraverso questo, RomeMinicab conferma solo la ricezione della richiesta del servizio di Noleggio con Conducente dell’utente.

L’Accordo di prenotazione tra RomeMinicab e l’Utente per il servizio di noleggio con conducente richiesto entra in vigore solo tramite una dichiarazione separata (“Conferma di prenotazione”) da parte di RomeMinicab via e-mail. L’Utente stesso ha quindi il diritto di richiedere direttamente il servizio di Noleggio con Conducente dall’ NCC e di inoltrare ulteriori richieste direttamente all’ NCC.

3. REQUISITI DI REGISTRAZIONE DELL’UTENTE PER L’USO DELLA WEBApp
È responsabilità dell’Utente garantire che tutte le informazioni fornite a RomeMinicab o ad altri per loro conto siano complete e accurate.
La registrazione con metodi automatici è vietata.

4. TEMI SELEZIONATI DEL CONTRATTO DI TRASPORTO PER L’UTENTE
Ai sensi del paragrafo 4, dove sono descritti i dettagli della Richiesta di viaggio dell’utente (collettivamente, “Accordi di viaggio”), l’Utente può presentare richieste all’ NCC solo se concordato nel contratto di accordo con RomeMinicab.

Le seguenti condizioni si applicano al diritto organizzato da RomeMinicab per trasportare l’Utente direttamente con l’NCC:

4.1 TRASFERIMENTI ORARI / PRENOTAZIONI, MODIFICHE AL SERVIZIO
L’utente può scegliere tra i servizi di trasferimento e le prenotazioni orarie per la propria richiesta di noleggio con conducente. Se, in base ai desideri espressi dal cliente o passeggero, il Noleggio con Conducente richiede un percorso più lungo, nonchè un tempo più lungo rispetto alla richiesta di Noleggio con Conducente originale, all’NCC è richiesto di eseguire le modifiche laddove possibile. Le ulteriori modifiche possono comportare costi aggiuntivi per il contratto individuale (per ulteriori dettagli vedere il paragrafo 5 di seguito).

Le modifiche alle modalità di viaggio sono soggette alla disponibilità dell’ NCC e possono essere apportate dal Cliente o dal passeggero, anche dopo la conclusione del contratto in conformità con il paragrafo 5 (le modifiche che possono essere tecnicamente fornite da WEbApp) e i pagamenti in esso descritti.

4.1.1
Nel caso dei servizi di trasferimento a KM, il prezzo indicato è valido per l’indirizzo di partenza e di destinazione. Un costo aggiuntivo, basato sulla struttura attuale dei prezzi (vedere paragrafo 5 di seguito), è previsto per la tratta diretta.

4.1.2
Per le prenotazioni orarie, il viaggio deve sempre terminare nell’area municipale del luogo di ritiro. Una prenotazione oraria inizia sempre al momento dell’ora di ritiro confermata al momento della prenotazione.

4.2 MODELLO DEL VEICOLO , AGGIORNAMENTO
L’utente può scegliere tra diverse classi di veicoli (ad esempio “Saloon”, “Mini Van / SUV” o “Executive”) per il proprio bisogno di spazio bagagli e posti passeggeri.

Le immagini del veicolo mostrate su RomeMinicab sono solo esempi illustrativi. Questi non sono connessi con alcun diritto a un particolare modello di veicolo per la categoria di veicoli prenotata – le differenze regionali sono possibili secondo la disponibilità dell’ NCC.

A seconda della disponibilità, è previsto, laddove è possibile, un upgrade dalla classe di veicoli “Saloon” a una classe di veicoli superiore (come “Mini Van” o “Executive”), senza costi aggiuntivi per l’utente, e deve essere intesa come una eccezione.

4.3 SICUREZZA SUL TRASPORTO, CONSEGUENZE
4.3.1 BAGAGLI ED ANIMALI
Il prezzo indicato nella conferma di prenotazione include il numero massimo di borse specificato nel modulo di prenotazione. Bagagli in eccesso, bagagli ingombranti o il trasporto di animali, non indicati al momento della prenotazione, possono comportare supplementi aggiuntivi; la commissione aggiuntiva sarà molto più alta della tariffa indicata nella conferma di prenotazione (vedere paragrafo 5 di seguito).

L’NCC si riserva il diritto di rifiutare il trasporto di bagagli e / o animali che non siano stati indicati e accettati dai nostri operatori. Questo vale anche per gli animali che non sono contenuti in una scatola / gabbia chiusa di trasporto senza la possibilità che l’Utente, il Cliente o il Passeggero abbia diritto di rivalsa.

4.3.2 TRASPORTO DEI BAMBINI
L’esigenza di sedili di sicurezza(seggiolini) per bambini dovrebbe essere richiesta dall’Utente o dal passeggero come commento aggiuntivo che specifichi il numero e l’età dei bambini da trasportare e il tipo di posto richiesto (seggiolino, ovetto, ecc.).

4.3.3 INFORMAZIONI SUL NUMERO DI OSPITI E PARTI DI BORSE
Il numero massimo di ospiti e bagaglio specificato per un determinato veicolo è una stima basata su fattori, quali dimensioni e peso de passeggeri e dei bagagli. Questi non sono quindi vincolanti.
L’ NCC può rifiutare di trasportare passeggeri o bagagli se ritiene che compromettano lo spazio e le condizioni di sicurezza e confort .

4.3.4 PREVENZIONE DEL TRASPORTO
L’NCC si riserva il diritto di rifiutare il trasporto se i requisiti previsti nel booking (ad esempio ai sensi delle leggi applicabili) ai sensi del Paragrafo 4.3 non sono specificati, o erroneamente comunicati dall’Utente come commento aggiuntivo.

Se, a causa di ciò, il trasporto non è possibile, ciò non ha alcuna influenza sul pagamento di RomeMinicab attraverso il contratto con l’Utente per il servizio di Noleggio con Conducente prenotato.

4.4 RITARDI
Situazioni eccezionali come scioperi dei controllori del traffico aereo, condizioni meteorologiche estreme, condizioni avverse, ecc. possono essere compensate solo in misura limitata, il che significa che i tempi di attesa più lunghi o le cancellazioni dell’ultimo minuto devono essere accettate dagli utenti.

4.5 CANCELLAZIONI, MODIFICHE ALLA PRENOTAZIONE E NO SHOW
4.5.1 ANNULLAMENTO
(A) SERVIZI DI TRASFERIMENTO
Per i servizi di trasferimento, l’annullamento è gratuito fino alle 24 ore prima del tempo di ritiro concordato. Se rimangono meno di 24 ore, prima dell’orario di ritiro concordato, il prezzo totale da pagare è in misura ridotta del 50% e deve essere pagato avendo la possibilità di richiedere un rimborso del valore del 50% solo se il viaggio è inferiore ai 100 km . Una cancellazione può essere effettuata solo utilizzando la funzione di cancellazione nella nostra app o WebApp.

(B) PRENOTAZIONI ORARIE
Per le prenotazioni orarie, la cancellazione è gratuita non oltre le 24 ore prima dell’orario di ritiro concordato, dopo le quali il prezzo totale deve essere pagato. Una cancellazione può essere effettuata solo utilizzando la funzione di annullamento nella nostra app o WebApp .
4.5.2 MODIFICHE ALLA PRENOTAZIONE
Le modifiche alle prenotazioni sono generalmente trattate come nuove prenotazioni che generano un nuovo numero di Booking . La politica per la gestione delle cancellazioni (vedi Paragrafo 4.5.1 sopra) si applica quindi al viaggio inizialmente concordato. Una richiesta di risarcimento da RomeMinicab per il viaggio inizialmente concordato può essere fatta senza problemi in seguito alla verifica della conformità con gli accordi .

4.5.3 NO-SHOW SENZA ANNULLAMENTO, RITARDO DELL’ UTENTE
In caso di mancata presentazione senza cancellazione, l’Utente perde il diritto al trasporto attraverso l’ NCC, tuttavia ciò non influisce sulla richiesta di risarcimento (pagamento per intero del servizzio) nei confronti dell’Utente da parte di RomeMinicab.

(A) SERVIZI DI TRASFERIMENTO
In un servizio transfer di Noleggio con Conducente si considera una mancata presentazione se l’utente o l’ospite o il passeggero non si presentano senza cancellazione entro 30 minuti dall’orario di ritiro pickup time concordato al punto di raccolta concordato meeting point. Se un cliente non si presenta, il viaggio deve essere pagato per intero, mentre eventuali supplementi per i tempi di attesa non si applicano.

Per il trasferimento all’aeroporto o alla stazione ferroviaria (solo per le stazioni ferroviarie a lunga percorrenza) il viaggio è considerato una presentazione mancata quando l’Utente, o il passeggero, non si presenta senza cancellazione nei 60 minuti successivi all’orario pickup time concordato al punto di raccolta, meeting point concordato. Se ritardi di voli e treni o coincidenze comportano un cambiamento del tempo di raccolta programmato non ci saranno costi aggiuntivi per il cliente. Se un cliente non si presenta, il viaggio deve essere pagato per intero, mentre eventuali supplementi per i tempi di attesa non si applicano.

Questa regola esclude le situazioni in cui l’ NCC e l’ospite hanno concordato telefonicamente in un secondo momento un nuovo pickup time. Eventuali sovrattasse per i tempi di attesa devono essere remunerati come descritto nel Paragrafo 5.3.1. In generale, il passeggero non ha il diritto di modificare il tempo di ritiro.

(B) PRENOTAZIONI ORARIE
In una disposizione oraria in servizio di Noleggio con Conducente, è considerata una mancata presentazione se l’utente, o il passeggero, non si è presentato senza cancellazione dopo la scadenza delle ore prenotate, dopo l’orario di ritiro concordato al punto di raccolta concordato. Se un cliente non si presenta, il viaggio/servizio deve essere pagato per intero.

Per l’aeroporto o la stazione ferroviaria (solo per le stazioni ferroviarie a lunga percorrenza) il viaggio è considerato una mancata presentazione quando l’utente o il passeggero non si presentano senza cancellazione dopo la scadenza delle ore prenotate dopo l’orario concordato per il ritiro concordato, dove ritardi di voli e treni o precedenti voli e treni portano a un rinvio del tempo di ritiro previsto per il periodo di tempo pianificato tra l’ora di arrivo pianificata e l’ora di prelievo originale. Se un cliente non si presenta, il viaggio deve essere pagato per intero.

Questa regola esclude le situazioni in cui l’NCC e il passeggero hanno concordato telefonicamente in un secondo momento. Una prenotazione oraria inizia sempre al momento del ritiro confermato al momento della prenotazione come descritto nel paragrafo 4.1.2. Di conseguenza qualsiasi estensione della prenotazione oraria deve essere remunerata come descritto nel Paragrafo 5.2. In generale, il passeggero non ha il diritto di modificare il tempo di ritiro.

4.6. COMPORTAMENTO NEL VEICOLO
I seguenti standard comportamentali si applicano all’Utente o passeggero quando viaggiano con l’ NCC:

Durante l’intera corsa, tutti i passeggeri devono rispettare le regole che si applicano alla relativa legge sulla circolazione stradale, in particolare le norme sulle cinture di sicurezza che richiedono che siano indossate anche quando si viaggia sui sedili posteriori. Tutte le istruzioni fornite dall’ NCC , dall’ autista devono essere rispettate. È responsabilità dell’ NCC, dell’ autista garantire una guida sicura. È pertanto vietato ai passeggeri di aprire le portiere durante la guida, gettare oggetti dal veicolo e / o attaccare parti del corpo o urlare dal veicolo. Se l’utente o il passeggero desidera utilizzare uno qualsiasi dei dispositivi o delle strutture del veicolo, è necessario l’accordo, seguito da una breve istruzione di utilizzo da parte dell’ NCC, dell’ autista.

È severamente vietato fumare nel veicolo, per i fumatori è consigliabile richiedere una breve sosta senza costi aggiuntivi, solo per lunghi tragitti. Se l’Utente, o Ospite, lo ignora, è tenuto a pagare non solo i costi per la pulizia del veicolo, ma anche a compensare la perdita di ulteriori servizi dovuta ai tempi di fermo del veicolo durante la sua pulizia.

Il consumo di cibo è severamente proibito, vietato. Le bevande alcoliche possono essere consumate in auto solo con il consenso dell’autista, NCC.

5. COMPENSAZIONE E PAGAMENTO
5.1 PRINCIPI
La richiesta di risarcimento, del pagamento del servizio offerto da RomeMinicab è specificata, concordata nella conferma della prenotazione.

I fattori chiave per il suo ammontare (incluso il rimborso delle spese a RomeMinicab per il servizio di noleggio con conducente organizzato) sono:
1. la classe del veicolo scelto,
2. la distanza,
3. l’anticipo con cui è stato prenotato il viaggio,
4. il tempo di attesa ,
5. se applicabile, la posizione.

Inoltre, se sono state fatte richieste speciali, ad esempio: autista multilingue, etichettatura individuale del veicolo, soste aggiuntive, bagagli ingombranti, seggiolini auto per bambini, ecc., queste possono aumentare il prezzo.

5.2 CAMBIAMENTI DELLA CONCORRENZA
Anche dopo la conclusione dell’accordo e anche dopo l’inizio del servizio di Noleggio con Conducente, a condizione che sia possibile per l’ NCC, l’utente o il passeggero può apportare modifiche alle norme di viaggio.

Se un trasferimento (noleggio con conducente) è esteso spontaneamente (distanza o numero di ore) in base al desiderio dell’utente o dell’ospite, il servizio effettivo (distanza totale o numero di ore) verrà calcolato in base alla struttura attuale del prezzo. Nel caso di prenotazioni orarie, ogni blocco aggiuntivo di 30 minuti è considerato una fatturazione, ovvero dal primo minuto aggiuntivo, una mezz’ora sarà arrotondata per garantire una pianificazione più affidabile.

Di conseguenza, verrà richiesto un aumento all’utente o passeggero, a causa delle spese di RomeMinicab per il contratto di trasporto, a beneficio dell’utente, a causa dell’aumento dei servizi (più chilometri o più blocchi di 30 minuti).

Se la distanza o il numero di ore è inferiore a quelli originariamente prenotati, il prezzo rimane invariato.

5.3 ALTRI PREMI
5.3.1 TEMPI DI ATTESA PER I SERVIZI DI TRASFERIMENTO
Per i servizi di trasferimento non vengono applicati supplementi in caso di attesa all’aeroporto o alla stazione ferroviaria (escluse le stazioni ferroviarie a lunga percorrenza) per un tempo di attesa fino a 60 minuti dopo l’orario di ritiro concordato, nel quale i ritardi dei voli o dei treniportino a una differenza dell’orario di ritiro pianificato originario e del nuovo orario di raccolta generato dal ritardo, e fino a 15 minuti dall’ora di ritiro concordata in tutti gli altri casi (hotel, b & b, indirizzi privati o aziendali del cliente o del passeggero). Ogni ulteriore minuto di attesa verrà calcolato come una tariffa forfettaria, IVA inclusa, in base ai prezzi orari di prenotazione della particolare area municipale e della categoria di veicoli.

5.3.2 CHILOMETRI AGGIUNTIVI PER PRENOTAZIONI ORARIE
Le prenotazioni orarie contengono i chilometri (all’ora) indicati nel modulo di prenotazione (o per telefono). Eventuali chilometri aggiuntivi sono soggetti a un supplemento, IVA inclusa, e sono calcolati in base al prezzo per chilometro della particolare area municipale e della categoria di veicoli.

5.4 TERMINI DI PAGAMENTO E QUOTA DI TRANSAZIONE
L’utente può pagare per il proprio servizio di Noleggio con Conducente con la carta di credito. Le spese per inconvenienti per carte di credito sono addebitate a RomeMinicab. Qualsiasi costo di transazione quando si effettuano i pagamenti tramite bonifico bancario (ad esempio a causa di diverse valute o diversi account locali) è responsabilità dell’utente.

5.5 FATTURE DI CARTA DI CREDITO NON PAGATE
Per ogni sollecito di pagamento, RomeMinicab può addebitare una multa appropriata.

Per i debiti non pagati con carta di credito, RomeMinicab addebita all’Utente i costi sostenuti (banca, società emittente della carta di credito) e si riserva il diritto di richiedere una commissione di gestione appropriata per l’inconveniente.

5.6 INVIO DELLE FATTURE, DATE DI PAGAMENTO
RomrMinicab fornisce all’Utente la relativa fattura in formato elettronico come download nel suo account RomeMinicab. In caso di pagamento con carta di credito, il pagamento è dovuto immediatamente. In caso di pagamento tramite bonifico bancario, è necessario conservare la data di pagamento indicata sulla fattura.

5.7 VOUCHER
I buoni possono essere riscattati individualmente e non possono essere combinati con altri buoni. I buoni non sono riscattabili in contanti.

6. RESPONSABILITÀ
6.1 PRINCIPI
RomeMinicab è responsabile per danni causati da RomeMinicab o dai loro agenti o subappaltatori, intenzionalmente o per colpa grave. L’NCC e tutti i driver utilizzati per il servizio di noleggio con conducente non sono né agenti ausiliari né subappaltatori di RomeMinicab. Piuttosto, RomeMinicab ha, per l’utente, un diritto diretto di trasporto su NCC.

In caso di danni causati da semplice negligenza, RomeMinicab è responsabile solo per violazione degli obblighi contrattuali fondamentali e per danni prevedibili e tipici. Gli obblighi contrattuali fondamentali sono quelli che, quando soddisfatti, consentono la corretta esecuzione del contratto e su cui l’Utente può fare affidamento.

La limitazione di responsabilità non si applica nel contesto di una garanzia espressa di condizione e qualità, in caso di danno intenzionale alla vita, all’organismo o alla salute, nonché ai reclami ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto.

6.2 CONTENUTO DEGLI STRUMENTI WEBApp
RomeMinicab non è responsabile per l’accuratezza, l’affidabilità, la completezza o la tempestività dei contenuti gratuiti e dei programmi che sono distribuiti sotto il nome di RomeMinicab WebApp, né per i danni risultanti, tranne nella misura in cui tali danni siano causati intenzionalmente o per negligenza di RomeMinicab. Ciò vale per tutti i tipi di danni, in particolare danni causati da errori, ritardi o interruzioni nella trasmissione, o problemi con attrezzature e servizi tecnici, contenuti errati, omissioni, perdita o cancellazione di dati, virus o in qualsiasi altro modo a causa dell’uso di questa offerta online. Inoltre, RomeMinicab non è responsabile per la disponibilità e l’efficienza delle funzionalità offerte.

6.3 SITI WEB DI TERZE PARTI
RomeMinicab non si assume alcuna responsabilità per il contenuto, l’accuratezza, la legalità e la funzionalità dei siti Web di terzi ai quali si fa riferimento tramite link. L’accesso a queste pagine tramite collegamento ipertestuale viene effettuato a rischio dell’utente.

6.4 PRECISIONE DELLE INFORMAZIONI TRASMESSE, FORNITURA DI ACCESSO
RomeMinicab non si assume alcuna responsabilità per garantire che le informazioni fornite siano precise e complete, né che raggiungano l’Utente o l’autista in tempo reale. Questo non si applica ai contenuti nella conferma della prenotazione.

RomeMinicab non è responsabile per interruzioni nella qualità dell’accesso alla WebApp a causa di un eccesso di forza o di eventi per i quali RomeMinicab non è responsabile, in particolare il malfunzionamento delle reti di comunicazione e / o gateway. RomeMinicab non garantisce che WebApp funzioni in modo continuo o senza errori o che eventuali errori vengano corretti.

6.5 RILASCIO DI RESPONSABILITÀ DA PARTE DELL’UTENTE
L’Utente esonera RomeMinicab da tutte le richieste e le spese, comprese le spese legali appropriate, addebitate a RomeMinicab da una terza parte per qualsiasi utilizzo degli Strumenti WebApp da parte dell’Utente che violi il contratto o sia una violazione delle presenti Condizioni.
7. MODIFICHE ALL’OFFERTA DI ROMEMINICAB
RomeMinicab si riserva il diritto di apportare modifiche a WebApp in qualsiasi momento in modo appropriato per l’utente, al fine di sviluppare ulteriormente e migliorare la loro qualità. Inoltre, RomeMinicab si riserva il diritto, per giusta causa, di sospendere temporaneamente o definitivamente la propria offerta tramite WebApp, anche senza che l’Utente ne sia stato personalmente informato.

8. PROTEZIONE DEI CONTENUTI, CONCESSIONE DI DIRITTI DI UTILIZZO PER WebApp
Il contenuto di WebApp gode della protezione del copyright.

RomeMinicab concede all’Utente il diritto condizionale e revocabile di utilizzare WebApp come previsto dal rispetto delle presenti Condizioni. È vietato qualsiasi utilizzo al di fuori di questo (modifiche, copie, rilasci, trasferimenti, distribuzione o altri scopi impropri).
9. DISPOSIZIONI FINALI
9.1 MODIFICHE E AGGIUNTE
Le presenti Condizioni sono intese come accordo tra RomeMinicab e l’Utente per il servizio di noleggio con conducente. Non ci sono accordi sussidiari. Modifiche e aggiunte al presente accordo devono essere in forma scritta, la forma digitale non è sufficiente; lo stesso vale per modifiche o aggiunte a questo requisito di forma scritta.

9.2 SOGGETTO AL CAMBIAMENTO
RomeMinicab si riserva il diritto di modificare questi Termini. La notifica della modifica viene effettuata come dichiarazione unilaterale pubblicando i nuovi Termini sul sito Web di RomeMinicab WebApp e informandone gli Utenti. Se l’Utente non si oppone ai nuovi Termini entro 14 giorni dalla pubblicazione delle informazioni, questi verranno applicati all’Utente. L’uso continuato dei servizi RomeMinicab dipende quindi dall’accettazione dei Termini da parte dell’Utente o del passeggero.

9.3 OFFSETTING, RETENTION AND ASSIGNMENT
L’utente può compensare solo contro contro-proposte incontrastate o legalmente determinate contro RomeMinicab. Questo vale anche per la notifica di errore dell’utente.

L’Utente può esercitare un diritto di ritenzione solo se la sua domanda riconvenzionale è derivata dallo stesso rapporto contrattuale.

È esclusa la cessione delle pretese dell’Utente dal rapporto contrattuale con terzi senza il consenso scritto di RomeMinicab.

9.4 SELEZIONE DI LEGGE E LUOGO DI GIURISDIZIONE
Per tutti i rapporti giuridici tra RomeMinicab e l’Utente, è efficace la legge della Repubblica italiana applicabile agli affari interni.

Il luogo di adempimento è Roma.

La giurisdizione esclusiva è Roma, nella misura in cui l’utente è un commerciante basato sul codice commerciale o, successivamente, non ha una residenza fissa in Italia. Le giurisdizioni legalmente vincolanti rimangono inalterate.

9.5 VERSIBILITÀ
Se alcune disposizioni di questi Termini non sono valide, non sono utilizzabili o contengono scappatoie, le restanti disposizioni rimangono in vigore. Le parti sono obbligate a sostituire le disposizioni non valide, illegittime o inapplicabili con quelle più vicine al significato e allo scopo economico e alle intenzioni delle parti.

Stato: Roma, marzo 2019